Progetto Fotografico, ” A TEMPO PIENO – Una realtà silenziosa”

Progetto Fotografico “A TEMPO PIENO – Una realtà silenziosa”

L’idea progettuale che ci ha spinto a realizzare questo reportage, è stata quella di descrivere la realtà delle assistenti famigliari.  Fotografare i volti di quelle donne che coraggiosamente lasciano i loro paesi per venire in Italia e lavorare “A tempo pieno” al fianco dei nostri anziani. A casa lasciano famiglia, amici, abitudini, affetti. Al loro arrivo in Italia si immergono totalmente in una nuova cultura, partendo dalla lingua, dalle abitudini alimentari, dai ritmi del quotidiano, dal sistema dei servizi. Fanno loro, un nuovo stile di vita che vede principalmente, ora dopo ora, giorno dopo giorno, un lavoro di cura, di assistenza e di presa in carico dei nostri anziani, rinunciando così allo loro vita privata.

La conoscenza della condizione demografica e della sua evoluzione è un dato necessario per la lettura delle dinamiche sociali, per tale motivo è importante dare rilievo alla percentuale di popolazione anziana residente nel territorio nazionale che è pari al 25%.

Le badanti in Italia coprono il 70% del fabbisogno di assistenza sugli anziani.
A Rimini, secondo i dati del progetto “Assistente in famiglia” gestito da Caritas Diocesana, approvato nell’ambito dei Piani di Zona per la Salute e il Benessere Sociale 2009/2011 Comune di Rimini, si rivolgono allo sportello circa 1000 assistenti all’anno, prevalentemente provenienti da Romania, Ucraina, Moldavia, Russia, Italia.
Superiore alle 180 unità il numero di uomini iscritti al servizio e provenienti da Italia, Romania, Ucraina, Moldavia, Perù e Marocco. Un dato che indica come la professione di assistente famigliare e collaboratore domestico non sia prerogativa esclusivamente femminile.

Il reportage “A tempo Pieno” racconta la storia di Mohamed, giovane del Marocco, che fa parte proprio di quella percentuale di uomini che per sostenere la propria famiglia, ha fatto questa scelta di vita, dedicandosi alla cura dei due anziani signori che lo hanno accolto nella loro casa.

Il progetto fotografico è stato curato dal fotografo riccionese Daniele Malpassi per conto di Associazione Arcobaleno.

L’inaugurazione si terrà il 7 dicembre alle ore 18.

Spazio Duomo – 7 dicembre – 6 gennaio 2012
C.so Giovanni XXIII, 8 – Rimini
Orari di apertura: 10,30-12.30/16-19

 

 

 

Scrivi un commento


Nome*

Email(non sarà pubblicata)*

Sito

Commento*

Invia commento