IO². GIOVANI STRANIERI RIMINESI E COMPOSIZIONI IDENTITARIE

Siamo lieti di invitarvi al tavolo tematico interattivo che si svolgerà il giorno Venerdì 5 Giugno alle ore 18, presso il Palazzo del Podestà, piazza Cavour (Rimini).

L’evento è organizzato da Ass.Arcobaleno, Ass.Itaca e Coop. Eucrante e fa parte del calendario di Interazioni e Popoli in Diaogo 2015.

Parleremo della ricerca sociale omonima su cui abbiamo lavorato un anno intero e che ruota attorno al tema dei giovani stranieri riminesi, delle possibilità aggregative a loro disposizione, con un focus al femminile.
La formula che abbiamo scelto per il tavolo è quella interattiva, dopo i brevi interventi che vi introdurranno nei lavori, vi invitiamo a partecipare attivamente raccontandoci la vostra esperienza, dandoci il vostro punto di vista e i vostri suggerimenti.

L’ISTRUZIONE DEGLI ADULTI IN PIAZZA…ANCHE DA ADULTI SI PUÒ CRESCERE!

INTERAZIONI 2015

Interazioni 2015, non è solo un’occasione per conoscere le culture e le usanze dei migranti ma un evento di grande umanità

Due, sono gli intenti che hanno indirizzato da sempre la manifestazione: la (ri)scoperta del sentimento di gioia nei percorsi di conoscenza delle culture altre. E l’occasione di poter riflettere sui percorsi d’integrazione, sulle esperienze realizzate nel corso degli anni da ogni associazione all’interno delle realtà di cui si occupa.

Quest’anno, in particolare, Interazioni ha come tema centrale quello dei profughi e dei richiedenti asilo (tema che negli ultimi tempi è diventato un’emergenza per l’Europa e per l’Italia) situazione che rimanda da una parte ai conflitti in Medio Oriente (e con questo al fenomeno del terrorismo) e dall’altra ad una riflessione sul mondo musulmano, quella parte del mondo musulmano che vive in Italia o in Europa, “in mezzo a noi”.

La riflessione ruota intorno a queste domande: “Che cosa succede all’interno del mondo musulmano? È possibile un dialogo? Esistono le condizioni per poter intraprendere un percorso di vera integrazione?”. Il “sì” di risposta e anche condizionato dalla creazione di un dialogo costruttivo negli interessi di tutti, per costruire una società pacificata e plurale.

Da ricordare, oltre alle mostre e i seminari indicati nel programma, il 30/5, l’inaugurazione in piazza con musicisti e ballerini da diverse parti del mondo ad aprire Interazioni 2015; il 7/6 serata conclusiva: appuntamento con le cene multietniche in cui comunità di migranti da diverse parti del mondo delizieranno con sapori e odori delle loro cucine.

A seguire, feste e balli con il concerto promosso da Arci che chiude la settimana di Interazioni 2015. Si rinnova anche quest’anno la collaborazione con l’Università di Bologna sede di Rimini: il corso di Laurea di Culture e Tecniche della Moda presenterà una collezione di capi unici che ci permetterà così di entrare in contatto con sapori diversi e nuove mescolanze. Pagina Facebook: Interazioni Rimini

SOSTEGNO ALLO STUDIO E POTENZIAMENTO LINGUISTICO

INTERAZIONI 2015

PERCORSO DI FORMAZIONE SULLA DIDATTICA DELL’ITALIANO L2